Brevissime

Disney+ censura Dumbo, Peter Pan e gli Aristogatti

Disney+ censura Dumbo, Peter Pan e gli Aristogatti

Cartoni vietati ai minori di 7 anni. Per gli altri spettatori sarà esposto un disclaimer che dice: “Questo programma include rappresentazioni negative e/o denigra popolazioni o culture. Questi stereotipi erano sbagliati allora e lo sono ancora. Piuttosto che rimuovere questo contenuto vogliamo riconoscerne l’impatto dannoso, imparare da esso e stimolare il dibattito per creare insieme un futuro più inclusivo”.

A Dumbo si rimprovera una canzone che ne testimonierebbe la natura suprematista. Peter Pan sarebbe xenofobo per la raffigurazione dei nativi americani che vengono addirittura chiamati indiani! Gli Aristogatti, poi, sarebbero sinofobi, a causa della raffigurazione di un gatto di origini cinesi con i denti prominenti e gli occhi a mandorla.

Questo è il nuovo corso del pensiero unico, la prepotenza che uccide la fantasia per lasciare spazio ad un ipocrita politically correct.

Lascia un commento

Back to top button