Podcast

Di Battista, bye bye

di battista bye bye

La nascita del Governo Draghi è attesa tra oggi e domenica, dopo che poco più di 60 mila iscritti del Movimento 5 Stelle hanno dato il via libera all’appoggio del nuovo governo. Un voto che ha dimostrato la spaccatura netta del movimento e ha avuto come prima conseguenza le dimissioni di Di Battista. Dimissioni pesanti, perché Dibba questa volta non sembra intenzionato ad un nuovo viaggio per qualche destinazione esotica. L’impressione è che la nascita del nuovo governo, infatti, coinciderà con la nascita di una nuova forza politica nella quale confluiranno i dissidenti grillini. Insomma, è certificata la fine del movimento 5 stelle, proprio come vi dicevo ieri. Ma i guai non sono solo in casa 5 Stelle, anche il PD è dilaniato da lotte tra correnti.

Lascia un commento

Back to top button